Vincitori della finale nazionale

Vincitori della finale nazionale

Centinaia di ragazzi dai 9 ai 16 anni provenienti da tutta Italia, dal Piemonte alle Isole, hanno affollato il 3 e 4 marzo l'Auditorium Melotti, la piazza del Polo Museale e la città per la Finale della FIRST® LEGO® League, la gara a squadre di scienza e di robotica a mattoncini più allegra e colorata.

Location delle grandi occasioni che i Team della FIRST® LEGO® League hanno imparato a vivere con allegria nei due giorni della gara. Record di squadre iscritte e di presenze per l'edizione 2016/2017.

Per i Team italiani si sono aperte ben 10 possibilità per accedere a finali internazionali e gare open, in Europa, Stati Uniti e Australia. Per la prima volta quest'anno, sia il campione italiano che il vicecampione accederanno di diritto alla finale mondiale negli Stati Uniti.

I PREMIATI
La squadra Campione Italiana FIRST® LEGO® League Italia, premiata da Cristina Azzolini, Assessore all’istruzione del Comune di Rovereto, é Robotwood di Mogliano Veneto, classificata per la Finale Mondiale del World Festival, a St. Louis, Missouri (USA).

La squadra vice-campione italiana, premiata da Carlo Plotegher, Assessore all’ambiente del Comune di Rovereto, é RoboMosaic di Genova, classificata per la Finale Mondiale del World Festival, a St. Louis, Missouri (USA).

3 Slot per l'European Open di Aarhus (Danimarca) 25-28 Maggio 2017, alla Robotop di Carimate (CO), all'I.T.I.S. Planck L.G. di Lancenigo di Villorba (TV), all' Educandato-Jacopo 2 di Montagnana (PD)

2 Slot per l'International Open di Bath (GB) 21-25 giugno, all'Etna Animal di Bronte (CT) e all'iDB di Verona

1 Slot per l'Asia Pacific Open di Sidney (Australia) 6-9 luglio 2017, alla SpeedyByte Robofriends di Genova

1 Slot per il Razorback a Lafayetteville, in Arkansas (USA) 18-21 maggio 2017, all'Educandato-Jacopo 1 di Montagnana (PD)

1 Slot per partecipare come ospiti alla regionale spagnola in Navarra 2017/2018 alla squadra Gome Neve di Pozza di Fassa (TN)

 
Scroll to Top